Cambioaria.it

Descrizione di Dobbiaco. Luogo, Eventi curiosità

Alberghi, Agriturismo

Dormire a Dobbiaco

Dormire nelle vicinanze

Link utili

Annunci

Standards

Dobbiaco (Bz)

Immerso nelle Dolomiti, il paese di Dobbiaco è una delle perle della Val Pusteria. Le Tre Cime di Lavaredo, il laghetto, la bellissima Chiesa Parrocchiale barocca, e tutta la natura nei dintorni fanno sì che molti turisti sia italiani che stranieri decidano di trascorrervi le vacanze.
DobbiacoGustav Mahler vi compose il famoso “Canto della terra” e diverse altre sinfonie, ispirato dalla quiete e dalle montagne di Dobbiaco. Ora si può visitare il museo a lui intitolato e, nel mese di luglio, tra gli eventi c'è una settimana dedicata al famoso compositore.
Innumerevoli sono le attività sportive da praticare a Dobbiaco, sia in estate che in inverno. Per quanto riguarda lo sci, Dobbiaco è la regina del fondo, c'è la pista dove si disputano i mondiali, e tutto un percorso, bianco e silenzioso, che arriva fino a Cortina. Per chi ama invece lo sci da discesa, c'è il vicino Monte Elmo, che permette anche lo sci alpinismo, oppure gli impianti di San Candido o Plan de Corones. Finita la giornata sulle piste, che si sia fatto sport o trascorso la giornata su una sdraio al sole, o a pattinare su ghiaccio, ci si può Dobbiaco vecchia vista da estdivertire nei rifugi, oppure rilassarsi presso il proprio Hotel. La scelta a Dobbiaco non manca!
A Dobbiaco Residence, garni dobbiaco e hotel sono a disposizione dei turisti con i loro numerosi servizi. Per chi invece ha voglia di uscire ci sono numerose Stube dove bere un vin brulè ed assaggiare qualche dolce tipico, oppure si può andare a vedere una partita di Hockey a Brunico o a Bolzano.

Quando la neve si scioglie ed arriva l'estate, Dobbiaco si veste di colori. Al mattino aprendo le finestre del proprio alloggio, si notano le tinte accese dei gerani che spiccano su tutti i balconi, che invogliano ad immergersi in questa natura così generosa. Ci si può immergere nel verde dei prati come Prato Piazza, dove si può trascorrere un pomeriggio all'aria aperta con i bambini, ammirando le figure rupestri; incantevoli figure geometriche create nel tempo dall'acqua. Uno spettacolo da non perdere! Un'altra giornata si può trascorrere visitando il Parco Naturale di Fanes, Senes, Braies, dove si possono ammirare la fauna e la flora locale. C'è una singolare formazione rocciosa chiamata “Parlamento delle marmotte”, a cui è legata una leggenda. Nel parco si trova il Lago di Braies con le sue acque verdi tipiche dei laghetti di montagna. Si può fare una passeggiata anche al Lago di DobbiacoLago di Dobbiaco, prendendo un pedalò o noleggiando una mountain bike o andare fino al Lago di Landro o alle Tre Cime di Lavaredo. Naturalmente ci sono moltissimi sentieri anche per i più esperti, come le vie ferrate o le diverse pareti per arrampicare. Se invece si sceglie di rimanere tranquilli in paese, si può fare shopping nei numerosi negozi caratteristici di Dobbiaco, e visitare la Chiesa o portare i bambini al parco.

Per grandi e piccini, poi c'è il bellissimo Parco Fauna, dove vivono moltissimi animali come la civetta bianca, il gufo, i caprioli, ma anche specie rare come l'orsetto lavatore e la lince. Come contorno a tutto questo non poteva mancare la buona cucina, che si può gustare sia presso gli alberghi, sia se si sceglie la pensione completa o se si viene da fuori, o presso le baite o i masi e le malghe di montagna, che offrono ristoro e a volte anche da dormire ai visitatori di Dobbiaco.

 

Copyright Vagata Laura
Tutti i diritti sono riservati
webmaster Informazioni
Faq Costi e pubblicità Sitemap