Cambioaria.it

Descrizione di Bagnoregio. Luogo, Eventi curiosità

Alberghi, Agriturismo

Dormire a Bagnoregio

Dormire nelle vicinanze

Link utili

Annunci

Standards

Click for Rieti, Italy Forecast

Bagnoregio (VT)

Bagnoregio Bagnoregio è uno dei centri più caratteristici dell'Alto Lazio. I primi insediamenti dovrebbero risalire ad un'epoca pre-etrusca. Si trova tra Viterbo e Orvieto, tra il verde del bosco di querce di Carbonara, conosciuto dagli amanti dell'omonimo fungo porcino, e una lunga sequela di castagneti,che accompagnano i visitatori all'uscita del territorio comunale. I visitatori possono trovare alloggio in agriturismo a Bagnoregio ed approfittare per trascorrere qualche giorno di tranquillità facendo escursioni sia in paese che presso la città di Orvieto o il vicino Lago di Bolsena.
Facendo un giro per Bagnoregio non può mancare una visita alla Chiesa di S.Donato, alla Chiesa dell'Annunziata,per proseguire verso la Porta Albana e la bellissima Cattedrale. Caratteristico è anche il Parco Civita di Bagnoregiodella Rimembranza con la Piramide Garibaldina, che ricorda una battaglia del 1867. Bagnoregio è patria di S. Bonaventura, le cui tracce sono ovunque nel territorio comunale, come la Chiesa ed il monumento a lui intitolati. Rinomata è anche la Grotta di San Bonaventura, un'antichissima tomba etrusca nella quale si dice che San Francesco abbia trovato riparo quando venne a predicare e a fondare il "Locus" Francescano, e che vi guarì con un miracolo San Bonaventura. Da questa Grotta si apre un panorama splendido sulla vera perla dell'antica "Balneum regis": Civita di Bagnoregio, la cosiddetta "città che muore". Civita di Bagnoregio è sorta all'età della pietra su un basamento di argilla e tufo che si sta pian piano sgretolando, a causa di una curiosa Civita di Bagnoregioopera della natura, consentendo ad oggi un'unica via d'accesso,un ponte di ferro lungo circa 300 m., che, una volta attraversato, porterà i visitatori in un'atmosfera quasi irreale, come se il tempo si fosse fermato li', con i pochissimi abitanti nelle loro casette caratteristiche, in quell'unica piazza con quel bellissimo Duomo. E, per chi vorrà soffermarsi a guardare il panorama, la Valle dei Calanchi offre uno spettacolo straordinario:creste di argilla, corsi d'acqua e burroni..pioggia e vento hanno formato qualcosa di veramente unico, che vale la pena di vedere prima che sia compiuto l'inesorabile destino di questo meraviglioso borgo.Una buona occasione per visitare Bagnoregio e Civita di Bagnoregio è il Palio della Tonna, che si tiene a giugno ed a settembre proprio nel singolare borgo. Si tratta di una corsa di asini che prende il nome dalla forma circolare del percorso; in premio lo stendardo raffigurante il patrono della manifestazione.

Copyright Vagata Laura
Tutti i diritti sono riservati
webmaster Informazioni
Faq Costi e pubblicità Sitemap